~ NEWS ~


Fonte: www.inps.it

Congedo per le vittime di violenza di genere: le istruzioni dell’INPS

Roma, 15/04/2016

L'INPS ha pubblicato la circolare n. 65/2016 sul congedo indennizzato per le donne vittime di violenza di genere previsto dall'art. 24 del D.lgs. 80/2015​.

La misura è destinata alle donne lavoratrici del settore privato – ad esclusione del lavoro domestico - inserite nei percorsi certificati dai servizi sociali del Comune di appartenenza, dai Centri antiviolenza o dalle Case Rifugio.

La durata massima del congedo è di 90 giorni e va fruito entro i 3 anni dalla data di inizio del percorso di protezione certificato. L'astensione può essere fruita in modalità giornaliera o oraria, secondo le modalità stabilite dai contratti collettivi nazionali stipulati dalle organizzazioni più rappresentative.

Le lavoratrici che hanno già usufruito di periodi di congedo dal 25 giugno 2015 ad oggi, possono presentare una domanda anche per questi periodi​.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
STAMPA
Stampa